Home Contatti  
Giochi Carte Gioco Poker Giochi Parole Giochi Ruolo Giochi Puzzles Giochi Strategia
Featured Game : Gin Rummy
Play Now Gin Rummy
Gin Rummy o Gin e’ un gioco di carte semplice e famoso. Si gioca in due ed e’ stato creato da Elwood T. Baker nel 1909. Si usa il mazzo standard di 52 carte di carte, in cui gli Assi sono il minimo e il valore delle carte va seguendo - A- 2 - 3- 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - J - Q - K.
 
Game of the Week : Klondike Solitaire
Play Now Klondike Solitaire
L’obiettivo del gioco e’ di accumulare tutte le carte dei 4 segni nel verso giusto. Devi lasciare una carta nel mazzo di scarto in ordine discendente al colore opposto. Il Re puo’ essere mosso in una colonna vuota. La scala di colore parte con un Asso e sale fino al Re.
 

Menu

xGiochi Online
xInizia il countdown
xTop Ten marcatori

Siti preferiti

 



Recruitment Professionale
 
 

Top Ten marcatori nella storia della Serie A

Unibet scommesse: La Serie A è un campionato popolare in tutto il mondo ed ha ospitato da sempre campioni provenienti da ogni parte del globo. Alcuni di questi campioni erano altamente specializzati nella mansione più importante, vale a dire gonfiare la rete. Diamo un’occhiata alla classifica marcatori complessiva del campionato italiano.

Al primo posto troviamo Silvio Piola, che tra 1929 e 1954 è riuscito ad andare a segno per la bellezza di ben 274 volte con le maglie di Pro Vercelli, Lazio, Juventus e Novara. Occupa la piazza d’onore sul podio lo svedese GunnarNordahl, che negli anni ’50 ha timbrato il cartellino 225 volte con le maglie di Milan e Roma. Tale piazzamento è a rischio, dato che al terzo posto troviamo un giocatore ancora in attività, l’attuale capitano della Roma Francesco Totti. Il numero 10 giallorosso ha raggiunto finora infatti quota 219 e risulta davvero difficile pensare che non riesca nell’impresa di agganciare e superare Nordahl.

A pari merito al quarto posto troviamo due leggende del passato: Giuseppe Meazza e José Altafini, entrambi con 216 marcature. Tuttavia, per il principio della media gol rapportata al numero di presenze, l’italiano sopravanza il brasiliano. Meazza ha messo a segno tale quantità di reti in “sole” 367 gare, mentre Altafini in 459 partite. Al sesto posto troviamo Roberto Baggio con 205 segnature. La settima posizione è occupata dallo svedese Kurt Hamrin, che dal 1956 al 1971 ha esultato ben 190 volte. L’ottava piazza viene condivisa da Giuseppe Signori e Alessandro Del Piero con 188 gol, anche se l’ex capitano della Lazio ha necessitato di meno presenze per raggiungere tale record. Chiude la top ten Gabriel Batistuta con 184 reti.


 
 
 

Siti amici

 
 
 
 
Partner:
Home | Contatti